loading content..

RTS Trasporti - Furti e rapine ai danni di camionisti

È stato firmato alla presenza del Ministro dell’interno Angelino Alfano, il Protocollo d’intesa per l’istituzione dell’Osservatorio nazionale sui furti e rapine a danno dei veicoli commerciali


È stato firmato alla presenza del Ministro dell’interno Angelino Alfano, il Protocollo d’intesa per l’istituzione dell’Osservatorio nazionale sui furti e rapine a danno dei veicoli commerciali, sottoscritto dal Capo della Polizia Alessandro Pansa, dai vertici del Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori, da ANAS, AISCAT e ANIA.

Con la realizzazione dell’Osservatorio, il Ministero degli Interni – ha detto Il Ministro Alfano – è intenzionato a debellare il fenomeno criminale dei furti e delle rapine di veicoli e di merce nell’autotrasporto. Per raggiungere l’obiettivo – ha continuato Alfano – serve conoscere a fondo la realtà al fine di mettere in essere gli strumenti di contrasto più efficaci ed adeguati.

L’Osservatorio - quindi – potrà contare sulle analisi, valutazioni, idee e proposte anche normative dei soggetti firmatari con la stretta collaborazione dei Servizi di Polizia Stradale e di Pubblica Sicurezza.

Il Capo della Polizia Alessandro Pansa ha specificato che l’Osservatorio funzionerà con gli stessi criteri e metodi utilizzati per affrontare altri fenomeni criminali come ad esempio quello del terrorismo e della criminalità organizzata.

La Dott.ssa Teresa di Matteo, Presidente dell’Albo degli Autotrasportatori conto terzi, ha affermato che la rappresentanza del settore collaborerà appieno, non solo per adempiere ad un dovere istituzionale ma per realizzare vere condizioni di sicurezza capaci di ridare fiducia a tutti gli operatori del settore dell’autotrasporto.